GhostMyMail

Nascondi il tuo vero indirizzo e-mail

GhostMyMail è una pratica applicazione che ti permette di creare un indirizzo e-mail falso, da usare quando non desideri rischiare la riservatezza del tuo contatto di posta elettronica Visualizza descrizione completa

PRO

  • Occulta i tuoi indirizzi e-mail
  • Facile da configurare
  • Possibile scegliere tra vari domini

CONTRO

  • Poche opzioni
  • Le mail devono avere dimensioni limitate

Buono
7

GhostMyMail è una pratica applicazione che ti permette di creare un indirizzo e-mail falso, da usare quando non desideri rischiare la riservatezza del tuo contatto di posta elettronica

Installando e configurando GhostMyMail crei uno o più indirizzi e-mail falsi, che volendo hanno una data di scadenza. Puoi usarli per registrarti sui siti di cui non ti fidi tanto, per attivare programmi, o per separare i tuoi contatti importanti da quelli che non lo sono.

GhostMyMail al primo avvio ti chiede di registrare il tuo account di posta reale. Questo passo è necessario perché è comunque nella tua casella che riceverai tutte le e-mail ricevute all'indirizzo fasullo. Se invece vorrai usare l'account creato con GhostMyMail per inviare un messaggio, dovrai utilizzare il form presente nell'interfaccia del programma.

Con GhostMyMail potrai creare più di un indirizzo finto, categorizzarli in gruppi e altro ancora. Ognuno degli account può avere una data di scadenza. Non è strettamente necessario, gli indirizzi di GhostMyMail possono anche sopravvivere all'infinito.

— Opinioni utenti — su GhostMyMail

  • Alex Ghido

    di Alex Ghido

    "....dopo l'acquisto non funziona più !!"

    trovandomi durante il periododi prova bene ho acquistato il programma (1 anno di uso/licenza) e una volta ricevuto i var... Altri.

    commentato il 5 settembre 2010

  • Alex Ghido

    di Alex Ghido

    "un buon programma che tutela la privacy"

    premetto che sono un utilizzatore medio e le mie conoscenze informatiche sono base. e' un programma facile da usare 8anc... Altri.

    commentato il 22 agosto 2010